Hanno collaborato con noi

https://www.sullarazza.it/wp-content/uploads/2021/01/valeria.jpg

Valeria Weerasinghe è un’illustratrice freelance che lavora nel mondo editoriale e quello dell’animazione. Oltre ai suoi progetti personali è responsabile della programmazione de La Grotta dei Piccoli in collaborazione con UNICEF Italia all’interno de La Guarimba Film Festival.

Seguila su Instagram.

Valeria Weerasinghe is a freelance illustrator who works within the editorial and animation world. In addition to her personal projects and collaborations, she is the head of programming for La Grotta dei Piccoli, in partnership with UNICEF Italia as part of La Guarimba Film Festival.

Follow her on Instagram

https://www.sullarazza.it/wp-content/uploads/2021/01/francesco.jpg

Francesco Fusaro è DJ resident di NTS Radio, music producer e musicologo. Ha scritto di musica e cultura pop per diverse testate italiane ed internazionali e pubblicato la propria musica a suo nome e con vari alias per alcune etichette indipendenti. È co-curatore della collana discografica di musica anticlassica 19’40” e label manager di MFZ Records. I suoi saggi sono apparsi in volumi pubblicati da Agenzia X, Aracne Editrice, Chilli Com Carne, De Agostini, Mimesis Edizioni.

Seguilo su Instagram

Francesco Fusaro is an NTS Radio resident DJ, music producer, and musicologist. He has written about music and pop culture for Italian and international media outlets and released music under his real name and other monikers on a few independent record labels. He is also the co-curator of the anti-classical recording series 19’40”, and label manager for MFZ Records. His essays have appeared in books published by Agenzia X, Aracne Editrice,Chilli Com Carne, De Agostini, Mimesis Edizioni.

Follow him on Instagram

https://www.sullarazza.it/wp-content/uploads/2021/01/mike.jpg

Mike Calandra Achode è docente di Audio-Visual processes and Representation in Art & Design alla Central Saint Martins di Londra. Il suo lavoro si focalizza sugli spazi musicali emersi e maturati tra le comunità diasporiche africane, esplorando temi come l’identificazione e l’attualizzazione culturale, nell’intersezione tra musica, cultura vernacolare e lifestyle. È il fondatore di Crudo Volta, un collettivo visual che documenta lo sviluppo della musica africana contemporanea tra le diaspore.

Seguilo su Instagram

Mike Calamdra Achode is currently lecturing Audio-Visual processes and Representation in Art & Design in the BA (Hons) Graphic Communication Design course at Central Saint Martins. His work focuses on musical spaces that emerged and matured across communities of the African diaspora, exploring themes of identification and cultural actualization at the intersection of music, vernacular culture and lifestyle. 
Moved by a passion for subcultures at large, he has founded Crudo Volta, a visual collective that documents the development of contemporary African music and lifestyle across the diaspora.

Follow him on Instagram

https://www.sullarazza.it/wp-content/uploads/2021/04/Angela-Andreano-e1617790437350.jpeg

Angela Andreano è laureata in Linguistica delle lingue straniere all’Università di Potsdam. Vive a Berlino da sei anni, dove lavora come Content Marketing Manager per un’agenzia di online marketing.

Angela Andreano è laureata in Linguistica delle lingue straniere all’Università di Potsdam. Vive a Berlino da sei anni, dove lavora come Content Marketing Manager per un’agenzia di online marketing.

Anthony Chima

Anthony Chima è un “Afropeo plurilocale” di origine nigeriana domiciliato a Bologna. Laureato in Scienze Politiche, Relazioni Internazionali, Diritti Umani e Multi-level Governance all’Università degli Studi di Padova, lavora come engagement Specialist presso una realtà no profit, e come attivista per i diritti umani delle persone razzializzate. Ha partecipato a progetti di sviluppo e cooperazione promossi da organizzazioni della società civile, istituzioni governative locali e internazionali. Seguilo su Instagram.

Anthony Chima è un “Afropeo plurilocale” di origine nigeriana. Laureato in Scienze Politiche, lavora come engagement Specialist presso una realtà no profit, e come attivista per i diritti delle persone razzializzate. 

https://www.sullarazza.it/wp-content/uploads/2021/01/Aly-Baba-Faye.jpg

Aly Baba Faye sociologo e esperto di immigrazione, nato in Senegal, risiede in Italia dal 1984. Attivista, ha ricoperto ruoli nell’associazionismo, nel sindacato e anche nelle istituzioni. Ha lavorato al Ministero dell’Interno come Consulente tecnico del Sottosegretario di Stato Dr. Domenico Manzione e precedentemente nell’Assessorato alle Politiche Sociali della Regione Lazio. È stato ricercatore ISTAT nell’ambito dell’Indagine multiscopo sull’integrazione delle popolazioni stranieri in Italia.

Aly Baba Faye sociologo e esperto di immigrazione, nato in Senegal, risiede in Italia dal 1984. Attivista, ha ricoperto ruoli nell’associazionismo, nel sindacato e anche nelle istituzioni.

https://www.sullarazza.it/wp-content/uploads/2021/02/Mai-Vi-e1614103748905.jpg

Mai Vi Ferraro è una giovane imprenditrice di origine italo-vietnamita, formulatrice e creativa nel settore cosmesi. Ha mosso i suoi primi passi nell’ambito della formulazione cosmetica e profumeria artigianale a Londra, dove ha vissuto per dieci anni. Tornata in Italia ha fondato Opera Zero, una linea di cosmesi artigianale, creata con la precisione della scienza e l’ispirazione di un libero artista. Seguila su Instagram.

Mai Vi Ferraro è una giovane imprenditrice di origine italo-vietnamita, fondatrice di Opera Zero, una linea di cosmesi artigianale, creata con la precisione della scienza e l’ispirazione di un libero artista.

https://www.sullarazza.it/wp-content/uploads/2021/04/Rebecca-Kazadi-e1617790084137.jpeg

Rebecca Kazadi, nata a Milano da genitori di origine congolese, è una ragazza italiana di seconda generazione. Dopo anni iscritta ad una facoltà che non la faceva sentire appagata e soddisfatta, finalmente ha trovato ciò che le fa battere il cuore, studiando Scienze Psicosociali della Comunicazione. Oggi studia, lavora, ogni tanto scrive, canta, insomma, di sicuro non si annoia! Da Novembre 2020 conduce insieme a Tommy Kuti 2GRap. Seguila su Instagram

Rebecca Kazadi, nata a Milano da genitori di origine congolese, è una ragazza italiana di seconda generazione. Studia Scienze Psicosociali della Comunicazione e conduce insieme a Tommy Kuti 2GRap.

Tommy Kuti

Tommy Kuti, afroitaliano cresciuto a Brescia, è un italiano di seconda generazione. Dopo la laurea in Comunicazione a Cambridge, è tornato in Italia per dedicarsi alla musica. Nel 2016, grazie all’incontro con Paola Zukar e Fabri Fibra, inizia la collaborazione con Universal. Il suo primo libro, Ci rido sopra, è uno spaccato sulla realtà degli afroitaliani. Ha debuttato a teatro con lo spettacolo Ritorno a Reims e ha lanciato 2GRap, su TRX Radio con Rebecca Kazadi, per scoprire e riscoprire artisti di seconda generazione. Seguilo su Instagram

Tommy Kuti, afroitaliano, dopo la laurea a Cambridge, è tornato in Italia per dedicarsi alla musica. Ha collaborato con Universal, debuttato a teatro, scritto un libro, e conduce 2GRap su TRX Radio. 

https://www.sullarazza.it/wp-content/uploads/2021/01/Fred-Kudjo-Kuwornu.jpg

Fred Kudjo Kuwornu, nato e cresciuto a Bologna, è un regista-produttore-attivista- docente di origini ghanesi.  Dal 2013 vive a New York dove ha fondato
Do The Right Films che produce documentari sui temi della multietnicità in Italia. Dopo gli studi in Scienze Politiche, inizia l’attività d’autore di programmi televisivi. Nel 2007 è scelto da Spike Lee per lavorare nella crew del film Miracolo a Sant’ Anna. Ha diretto e prodotto Inside Buffalo, 18 IUS SOLI e Blaxploitalian 100 Years of Black in Italian Cinema. Attualmente sta producendo Blaq • IT .

Fred Kudjo Kuwornu, nato e cresciuto a Bologna, è un regista-produttore-attivista-docente di origini ghanesi.  Dal 2013 vive a New York dove ha fondato Do The Right Films che produce documentari sui temi della multietnicità in Italia.

https://www.sullarazza.it/wp-content/uploads/2021/01/Francesca-Moretti.jpg

Francesca Moretti ha un dottorato in Comunicazione Ricerca e Innovazione conseguito presso l’Università La Sapienza di Roma. Durante il suo percorso di studi si è occupata principalmente di crowdfunding per il mondo dell’audiovisivo ma anche di cinema e celebrity studies. Ha scritto per Afroitalian Souls, The Submarine, Il Libraio e Munchies. Seguila su Twitter.

Francesca Moretti ha un dottorato in Comunicazione Ricerca e Innovazione conseguito presso l’Università La Sapienza di Roma.

https://www.sullarazza.it/wp-content/uploads/2021/02/Ivana-Nikolic.jpg

Ivana Nikolic è un’attivista e artista bosniaca serba italiana di etnia Rom. Ha prodotto e diretto diversi spettacoli, tra cui Non chiamateci zingare, cronache violente rimodellate in una forte denuncia sociale, e Dik i Na bistar! (“guarda e non dimenticare” in lingua rom), dedicata all’olocausto di Porrajmos/Samudaripen e allo sterminio dei rom. È autrice e speaker del podcast + rom – rum. Seguila su Instagram

Ivana Nikolic è un’attivista e artista bosniaca serba italiana di etnia Rom. Ha prodotto e diretto diversi spettacoli, tra cui Non chiamateci zingare. È autrice e speaker del podcast + rom – rum.

Angelica Pesarini

Angelica Pesarini, PhD, è una sociologa, ricercatrice e docente universitaria. Il suo lavoro di ricerca riguarda aspetti di razza, genere, identità e cittadinanza nell’Italia coloniale e postcoloniale e si interessa anche della razzializzazione del discorso politico italiano sull’immigrazione. Attiva nelle lotte antirazziste, è autrice di diversi saggi in italiano e inglese. Seguila su Instagram

Angelica Pesarini, PhD, è una sociologa, ricercatrice e docente universitaria. Il suo lavoro di ricerca riguarda aspetti di razza, genere, identità e cittadinanza nell’Italia coloniale e postcoloniale. 

https://www.sullarazza.it/wp-content/uploads/2021/01/Vashish-Soobah.jpg

Vashish Soobah è un Visual Artist nato in Italia da genitori mauriziani. Si laurea nel 2018 in Media Design presso la NABA di Milano e poi consegue un Master a Londra in Moving Image. Lavora con il video, la scrittura e la fotografia, approfondendo microtemi come memoria, migrazione e diaspora. Con Nanì partecipa al Festival del Cinema Africano di Milano nel 2018: realizzato a Mauritius, il documentario indaga la storia della sua famiglia attraverso gli occhi della propria nonna. Seguilo su Instagram.

Vashish Soobah è un Visual Artist nato in Italia da genitori mauriziani. Si laurea nel 2018 in Media Design presso la NABA di Milano e poi consegue un Master a Londra in Moving Image.

https://www.sullarazza.it/wp-content/uploads/2021/01/IMG-20190113-WA0004-e1612011769111.jpg

Mackda Ghebremariam Tesfaù è P.h.D. in Scienze Sociali presso l’Università di Padova, docente a contratto presso UniverMantova e Stanford Florence, expert e collaboratrice dell’associazione Razzismo Brutta Storia. Il suo campo di lavoro e indagine spazia dal razzismo alle pratiche antirazziste, con un’attenzione particolare al tema del razzismo strutturale e del capitalismo razziale in una prospettiva storica. È anche membro del direttivo dell’associazione Refugees Welcome Italia.

Mackda Ghebremariam Tesfaù è P.h.D. in Scienze Sociali presso l’Università di Padova, docente a contratto presso UniverMantova e Stanford Florence, expert e collaboratrice di Razzismo Brutta Storia.

https://www.sullarazza.it/wp-content/uploads/2021/04/Loredane-Tshilombo-e1617789455585.jpg

Loredane Tshilombo, 28 anni a breve, studentessa e lavoratrice. Ariete, per chi ne sa. Nata nella Repubblica Democratica del Congo, cresciuta nell’hinterland milanese e uscita integra. Mal sopporta i complimenti prima dei “ma” e la cattiveria fatta passare per ignoranza. Profondamente convinta che per cambiare qualcosa in questo Paese il primo passo sia semplicemente essere presente. “I root for everybody black” cit. Seguila su Instagram

Loredane Tshilombo, 28 anni, studentessa e lavoratrice. Nata nella Repubblica Democratica del Congo, cresciuta nell’hinterland milanese e uscita integra.

https://www.sullarazza.it/wp-content/uploads/2021/04/MG_7208-scaled-e1617960641815.jpg

S. Himasha Weerappulige è laureata in legge alla SOAS (UoL), fondatrice di Cardamomo Collective, Editor-in-Chief della SOAS Law Journal. Il suo ambito operativo spazia dalla sfera legale alle arti visive, con particolare riguardo per il cinema, prediligendo sempre un metodo di analisi decoloniale. Nel legale, ha esperienze nel diritto IP per motivi professionali, e nelle Critical Legal Studies e studi postcoloniali per indagine personale e accademica. Collabora all’organizzazione del corso di Clinica Legale presso l’Università di Bologna.

S. Himasha Weerappulige è laureata in legge alla SOAS (UoL), fondatrice di Cardamomo Collective, Editor-in-Chief della SOAS Law Journal.

https://www.sullarazza.it/wp-content/uploads/2021/01/Luisa-Zhou_Foto-e1612011314293.jpg

Luisa Zhou è una Story Designer, nata e cresciuta a Torino. Attualmente frequenta il corso di Digital Communication alla Scuola Holden, dove sta portando avanti un progetto sulla rappresentazione sinoitaliana in ambito artistico-culturale. Dal 2020 lavora come freelance per Steady Media, una piattaforma rivolta ai media maker indipendenti, ed è membro del consiglio direttivo di Almateatro, associazione culturale che riflette sui temi della migrazione, della cittadinanza attiva e dei diritti umani. Seguila su Instagram.

Luisa Zhou è una Story Designer. Attualmente frequenta il corso di Digital Communication alla Scuola Holden, dove porta avanti un progetto sulla rappresentazione sinoitaliana in ambito artistico-culturale. Dal 2020 lavora per Steady Media.

https://www.sullarazza.it/wp-content/uploads/2021/01/powered.png
https://www.sullarazza.it/wp-content/uploads/2020/11/logo-undermedia.png
https://www.sullarazza.it/wp-content/uploads/2020/11/logo-undermedia.png

SULLA RAZZA
UNDERMEDIA VAT ID IT09570280967

Resta sintonizzat*

Ti aiutiamo ad approfondire i contenuti del podcast: ogni 15 giorni riceverai articoli, link, consigli legati alla questione razziale in Italia.



Confermo il trattamento dei dati